Una poltrona per due

Billy Ray Valentine

Louis Winthorpe III (Dan Aykroyd) è un broker di successo che lavora per i tremendi fratelli Duke, Randolph e Mortimer, di cui sta per sposare la nipote. Tutto fila liscio per Louis, non fosse per un articolo che esce su una rivista scientifica, che parla di come l'ambiente influenza l'uomo. Discutendo sull'articolo, Randy e Morty fanno una scommessa (dell'importo di ..un dollaro!!): togliere carte di credito e reputazione al valido Louis, sbatterlo in mezzo alla strada e sostituirlo con un uomo qualunque preso dalla strada, per vedere se questo sarà in grado, una volta inserito nel giusto ambiente, di svolgere il lavoro di Winthorpe. Billy Ray Valentine (Eddie Murphy) è l'altra parte dell'esperimento: un nero disadattato che vive di espedienti per tirare avanti, e che viene arrestato per un disguido che ha coinvolto proprio Winthorpe.

Il piano si compie: accusato di un furto mai commesso, Winthorpe cade in disgrazia e finisce in mezzo a una strada, ridotto a vestirsi da Babbo Natale per andare in giro a rubare cibo alle feste, mentre Billy Ray finisce in mezzo agli agi della casa di Louis, dimostrando anche una inaspettata capacità di capire le regole del mercato finanziario. Ridotto malissimo, Louis è salvato dalla generosa prostituta Ophelia (Jamie Lee Curtis), che anche con l'aiuto dello scaltro maggiordomo di casa Winthorpe, Coleman, spiega tutta la situazione ai due uomini i cui "posti sono stati scambiati" (il titolo originale è "Trading places").

Louis e Billy Ray sbancano la Borsa

Non più nemici, i due si coalizzano per tirare una clamorosa fregatura ai Duke: venuti a sapere che i due tremendi fratelli riusciranno a mettere le mani sul rapporto annuale del Ministero dell'agricoltura sulla raccolta delle arance prima dell'apertura del Mercato di Capodanno, in modo da mettere k.o. la concorrenza, si organizzano con Ophelia e Coleman per sottrarlo all'uomo degli affari loschi dei Duke, Clarence Beeks. Dopo mille peripezie su un treno, il colpo riesce, e il giorno di apertura del Mercato, i Duke investono centinaia di milioni, non sapendo che il loro rapporto è stato falsificato dai due nuovi re della Borsa: a fine giornata, i Duke, che hanno in mano azioni del valore della carta straccia, sono ridotti sul lastrico, mentre Louis e Billy Ray si possono trasferire su un isola da sogno, con Coleman, Ophelia, e un sacco di soldi. Strepitosa commedia dai tempi comici perfetti, in cui tutti i protagonisti sono ai massimi livelli, diretti con soave maestria e tocco leggero da uno dei più importanti registi del decennio, John Landis. Strepitosi i due fratelli Duke e un Eddie Murphy scintillante. Imperdibile, soprattutto la sera della vigilia di Natale. Il mio film degli anni '80 preferito.

Trivia

..James Belushi, poi rivisto ad esempio in "Danko" e "poliziotto a quattro zampe", e in tv con "Il mondo secondo Jim", compare nel ruolo di un uomo un po' brillo vestito da gorilla, che salva inavvertitamente i nostri eroi da mister Beeks.. Nella camera da letto di Ophelia c'è la locandina di un film immaginario, "See you next wednesday": lo stesso film veniva trasmesso nel corso di "Un lupo mannaro americano a Londra" e compare anche in "Thriller", il video di Michael Jackson diretto sempre da Landis.. Ne "Il principe cerca moglie", Eddie Murphy fà la carità a due barboni che incontra sotto un ponte, ..i fratelli Duke!!.. Nel 1980, un investitore era andato fallito cercando di mettere k.o. il mercato dell'argento, come i Duke cercano di fare con quello delle arance.. Quando Winthorpe viene arrestato, il numero che riceve per la foto segnaletica è lo stesso che aveva Jack, il personaggio interpretato da John Belushi ne "I Blues brothers".. Quando i due stanno per entrare in Borsa, nel suo discorso di incitamento Louis parla della pressione delle World Series e del Superbowl, che per il pubblico italiano diventano "le finali di baseball e le Olimpiadi"..

Tootsie

Amore complicato per Dustin Hoffman

Michael Dorsey è un attore, scrupoloso ed intelligente, che per un motivo o per l'altro non riesce a trovare scritture ed è cosí costretto, per sbarcare il lunario, a lavorare come cameriere. Un giorno, per una serie di circostanze fortuite, si trova a fare un provino travestito da donna e, ironia, della sorte, ottiene una parte importante in un interminabile "serial" alla TV. Arriva il successo ma, con questo, anche i guai.

Le cose si complicano, infatti, quando Michael si innamora di Julie, sua partner nei telefilm, la quale però lo crede, come tutti del resto, una donna: il guaio grosso è che anche il padre di Julie lo crede una donna, e se ne innamora addirittura. Venir fuori da questo vespaio non sarà facile, ma l'amore, si sa, trionfa sempre. Divertente commedia con uno scanzonato Dustin Hoffman, comunque non eccezionale come in altre interpretazioni. Splendida Jessica Lange, anche se l'Oscar per questo ruolo sembra esagerato.

Trivia

..Il titolo lo propose Hoffman, dal nome del cane di sua madre.. Un famoso attore travestito, Holly Woodlawn, fu ingaggiato dalla produzione per insegnare a Dustin Hoffman i trucchi del mestiere.. La troupe prendeva in giro il grande attore, dicendogli che era più bello nei panni della signora di mezza età.. Film di debutto per Geena Davis.. L'idea venne a Hoffman girando "Kramer contro Kramer", in cui il suo personaggio doveva fare da padre e madre al proprio figlio.

Harry, ti presento Sally

Harry e Sally

Harry Burns é uno scapolo e felice di esserlo, perché convinto che il vero amore non esista, e convinto anche del fatto che non possa esistere amicizia tra uomo e donna, perché il sesso si intrometterebbe subito. E cosí non si accorge, o forse fà solo finta, che la sua amicizia con Sally sta per diventare qualcosa di piú complicato. I due escono insieme, ridono, cercano di convincere due rispettivi amici a mettersi insieme, ma poi si perdono di vista per mesi, apparentemente indifferenti alle storie dell'altro. Ma quando, al termine di una burrascosa relazione finita male, Sally finisce a letto con Harry, qualcosa cambia definitivamente.

Harry é preoccupato, non riesce ad affrontare la nuova situazione: i due si lasciano, a titolo definitivo, dicono. Ma poi capiscono che ormai le loro vite si sono legate a filo doppio, che il loro destino era noto fin dall'inizio, e in una magica notte di fine anno si incontrano per diventare una coppia. Divertentissima commedia sentimentale che stabilí nuovi canoni per il genere: i dialoghi sono brillanti, i due attori bravissimi. La scena di Meg Ryan che finge un orgasmo al ristorante (la signora grassa al cameriere:"Mi porti quello che ha preso lei..") é un cult assoluto. Frizzante.

Trivia

..In una scena, Harry legge "Misery", di Stephen King, che da lí a poco sarebbe stato diretto da Rob Reiner, il regista di questo film.. La signora grassa della scena al ristorante é la madre del regista.. La scena del museo stava per essere tagliata quando Meg Ryan cominció a ridere come una pazza a una battuta di Crystal: il regista la invitó ad andare avanti, e nel film si vede chiaramente l'attrice che si gira alla sua destra per parlare con Reiner, e poi recita la battuta.

Chiamami aquila

Ruolo insolito per John Belushi

Ernie Souchak è un cronista d'assalto del Chicago Sun-Times, per il quale segue la cronaca politica con pungenti servizi e inchieste che lo hanno reso un beniamino dei lettori, ma non, ad esempio, di Yablonowitz, il potente assessore ai lavori pubblici, che dopo l'ennesimo scoop di Ernie ha mandato due uomini a recapitargli un messaggio piuttosto chiaro. Ricoverato in ospedale dopo l'aggressione, Souchak viene caldamente invitato dal proprio direttore a prendersela un po' più calma, lasciando la città per un periodo di tranquillità, magari sulle Montagne rocciose, a intervistare l'esperta di fauna Nell Porter, che da anni studia le aquile dalla testa calva. Abituato ai ritmi e alle comodità della città, Ernie non è entusiasta dell'assegnazione, nè lo aiuta la Porter, che non ne vuol sapere di concedergli un'intervista. Ma mentre Ernie si dispera per aver finito le sigarette e Nell lotta contro i cacciatori di frodo che sparano alle sue aquile, i due cominciano a conoscersi, e non si dispiacciono.

IIl giornalista e l'ornitologa si sono infatti avvicinati molto, e ancora di più scoprono di piacersi dopo due incidenti che colpiscono Ernie, che prima cade nel corso di un'escursione, e poi viene addirittura aggredito da un puma, con Nell che gli fà da amorevole infermiera. Ma il tempo di Ernie in montagna è finito, e il giornalista deve tornare in città. Il ritorno è triste, con Souchak che continua a pensare a Nell e alle montagne, e non sopporta lo smog e lo stress cittadino. Ma quando un dipendente comunale che lo aveva più volte aiutato per i suoi scoop muore in circostanze misteriose, Ernie Souchak torna ad essere il mastino del Sun-Times. La sua nuova inchiesta mette alle strette Yablonowitz, che alla fine scappa all'estero: sconfitto il suo nemico, Ernie si imbatte in Nell, giunta in città per una conferenza. Il tempo che trascorrono in città fà riaccendere la loro passione, e mentre il treno della donna sta per ripartire, i due capiscono che forse "la virtù sta nel mezzo": decidono allora di sposarsi "al volo", e stabiliscono che ogni primavera Nell lascerà le sue aquile per tornare dal suo aquilotto di città. Un John Belushi molto diverso dal solito, in un ruolo meno "strillato" di quelli che lo hanno reso famoso, ma non per questo meno riuscito, anzi, che dimostra una vena drammatica che lo avrebbe reso un grande attore, non fosse scomparso cosí prematuramente. Brava anche la protagonista, Blair Brown, in un film molto simpatico.

Trivia

..Il personaggio di Souchak è basato su quello di Mike Royko, un popolare cronista di politica proprio del Chicago Sun-times, autore di vari scoop sulla corruzione nella "città del vento".. Il titolo originale, "Continental divide", si riferisce al confine naturale che divide i corsi d'acqua americani che sfociano nell'Atlantico o nel golfo del Messico da quelli che sfociano nel Pacifico. Segue la catena montuosa delle Montagne rocciose, quelle che appunto dividevano i due protagonisti del film.. Prodotto da Steven Spielberg, come gesto di amicizia allo sceneggiatore Lawrence Kasdan, che aveva scritto per lui la sceneggiatura de "I predatori dell'arca perduta".

Corto circuito

Numero 5 e Stephanie

La Nova Robotics, società che costruisce robot per il ministero della difesa, ha appena rilasciato la sua ultima linea di combattenti robot, programmati per tutte le superfici e dotati di incredibili armi. Ma la notte prima della consegna ai militari, un fulmine si abbatte sul capannone dove sono custoditi, colpendo uno dei preziosi automi. In particolare, è il robot numero 5 dello stock ad essere colpito dalla scarica. L'improvviso accumulo di energia elettrica provoca un corto circuito, e miracolosamente il robot prende vita. Con la curiosità di un bambino alla scoperta del mondo e conscio della sua peculiarità, Numero 5 scappa dal capannone e va verso la libertà.

Dato che vale milioni di dollari ed è comunque un arma, i militari si fiondano al suo inseguimento, guidati da Newton, il suo creatore. Ma il robot non ha intenzione di tornare in fabbrica, e si nasconde dai militari in casa di Stephanie, una ragazza amante della natura, che l'ha soccorso. Affamato di conoscenze, Numero 5 incamera milioni di dati nel suo cervello robotico da televisione ed enciclopedie varie, e la prima cosa che impara è che la guerra è sbagliata, e mai tornerà ad essere un robot soldato. Ritrovato da Newton, lo convincerà a non riportarlo in fabbrica per essere smontato, e insieme al suo nuovo amico e a Stephanie fuggirà ancora, verso la libertà di un ranch sconfinato in Montana.

Senti chi parla

Mikey fa da infermiere a James

James Ubriacco, professione tassista, si trova suo malgrado a dover fare da balia alla nascita del piccolo Mikey, figlio di Mollie, incasinata trentenne mollata dal proprio uomo dopo che avevano compiuto il "misfatto", e ora costretta ad inventarsi mamma single. Il fatto è che con il nuovo arrivato, Mollie è diventata molto meno appetibile per gli scapoli, anche per quelli a cui in condizioni normali non si sarebbe mai rivolta. Ma si sa, le mamme sono petulanti, e quella di Mollie non fà eccezioni: sua figlia si deve "sistemare". Ci sarebbe un consulente matrimoniale per lei, che spinge proprio per il tassista, peccato che Mollie non lo possa sentire..

Già, perchè Mikey, nonostante sia un neonato, ragiona e pensa come un adulto, e sembra conoscere bene tutti "i fatti della vita"..Ma anche se sua madre non lo può sentire, il pargolo può comunque indirizzare la sua scelta del nuovo papà, magari facendo il diavolo a quattro con tutti gli altri spasimanti di mamma e diventando un angioletto solo quando c'è James nei paraggi.. Clamoroso successo per un'idea davvero nuova nel panorama cinematografico: da noi ulteriormente lanciato dalla caratterizzazione fantozziana di Mikey da parte di Paolo Villaggio (nella versione originale, è Bruce Willis a dare voce al pargolo). Altro caso, poi, di misteriosa scomparsa dalle programmazioni televisive. Con due inevitabili seguiti, in cui alla fine parlano pure i cani..

Un pesce di nome Wanda

Wanda viene sedotta sotto gli occhi di Otto

La bella ladra di gioielli Wanda arriva in Inghilterra insieme al suo fidanzato Otto per organizzare il furto di una collana di diamanti. Sul suolo inglese trovano la collaborazione di due ladri piuttosto maldestri, George e Ken. Il colpo riesce, stranamente, alla perfezione. Ma qui iniziano i problemi: ogni membro della banda ritiene di essere l'unico ad aver diritto al malloppo tutto per sé, e cerca di fregare gli altri. In particolare, Wanda e Otto fanno arrestare George con una soffiata alla polizia, non sapendo che questo ha già nascosto la refurtiva. L'unica persona libera in grado di sapere l'ubicazione del malloppo é il timido, impacciato, tutto casa e chiesa avvocato di George, Archie Leach. Ma Wanda ha talmente tante armi di seduzione da far sciogliere un iceberg, anche se, in definitiva, chi glielo fà fare di restare con quello scemo di Otto? La migliore commedia degli anni '80 insieme a "Una poltrona per due", con cui condivide la brillante Jamie Lee Curtis, attori perfetti nei loro ruoli (Oscar per Kevin Kline, Otto) e tempi comici perfetti. Brillantissima e divertentissima.

Trivia

..Archie Leach, l'avvocato che Wanda seduce senza troppe difficoltà, é il vero nome di Cary Grant.. Per far colpo su Wanda, Archie le dice frasi d'amore..in italiano! nella nostra versione, quindi, la lingua di seduzione diventó lo spagnolo.. George Thomason, il compare finito in galera, é portato sullo schermo da..Tom Georgeson.. Il film, uscito in America a metà luglio 1988, arrivó al primo posto a metà settembre: un record ancora imbattuto.

Weekend con il morto

A spasso con Barney

Larry e Richard, due giovani addetti ai computer di una società assicuratrice, scoprono per caso che qualcosa di strano sta accadendo nella loro azienda, quando si accorgono che alcuni sinistri sono stati pagati anche 4 volte. Tutti eccitati, riportano la notizia al loro capo, Bernie Lomax, convinti che avranno una promozione per la scoperta. E Bernie infatti mostra il proprio apprezzamento, arrivando ad invitarli alla sua villa al mare per il weekend..

Peccato che in realtà, Lomax sia l'organizzatore della truffa scoperta dai due, e che l'invito alla villa sia un pretesto per dare modo a un killer di far fuori i due ficcanaso. Succede però che l'incaricato del "contratto" scopra che sua moglie lo tradisce proprio con Bernie: il "datore di lavoro " diventa quindi il bersaglio del killer. E Bernie viene ucciso, con Larry e Richard che si ritrovano il morto in casa, e iniziano disperatamente a cercare un modo per sbarazzarsene, cercando di nascondere agli ospiti di Bernie che il padrone di casa è morto, magari tirandolo con i fili come una marionetta.. Al termine di equivoci a non finire, con Bernie che continua a sembrare assai poco morto, finirà tutto in gloria, con la polizia che interviene a salvare i due amici da uno scontro ravvicinato con il killer di Bernie. Divertente commedia degli equivoci, che ebbe un successo clamoroso al botteghino, tutta basata sulla cinica falsa cortesia degli ospiti del morto, che fanno finta di non accorgersi che il loro "amico" sia passato a miglior vita.

Trivia

..L'attore che interpreta Bernie si fratturò alcune costole nel corso della lavorazione del film, date le numerose cadute alle quali fu costretto.. La casa al mare di Bernie fu costruita in una riserva naturale, e poi distrutta al termine della lavorazione, per non alterare la bellezza del paesaggio.

La donna esplosiva

Esperimento in corso

Gary e Wyatt sono i due classici adolescenti sfigati, con in testa il chiodo fisso delle ragazze da rimorchiare, vessati dai soliti bulletti della scuola e dallo psicotico fratello di Wyatt, Bill. Una sera, mentre guardano "Frankenstein" in televisione, hanno una specie di ispirazione: creare grazie a un computer la donna perfetta, la loro donna perfetta, che li veneri come dei. Usando varie immagini di fotomodelle che ritagliano dai giornali e inseriscono nel computer, cercano poi di instillare la vita in..una Barbie! Ovviamente, l'esperimento non funziona, finchè un potentissimo fulmine crea un accumulo di energia che, miracolosamente, regala loro l'energia necessaria per compiere l'inverosimile: dai fumi della camera da letto di Wyatt, ecco la loro "donna esplosiva".

Lisa, il nome che le danno, non solo è una bellezza mozzafiato, ma è anche molto disinibita e.. disponibile verso i suoi due creatori.. Tra l'altro, ha poteri misteriosi che le permettono di far apparire dal nulla Ferrari, vestiti all'ultima moda e..missili, e ha un ascendente incredibile su tutti quelli che le stanno vicino, anche sullo psicotico Bill. Grazie alla loro bambola esplosiva in carne ed ossa, i due ragazzi diventano i più "cool" della scuola, e riescono anche a trovare due ragazze. Ma quello che Lisa fà di veramente notevole per loro è regalargli la fiducia nei propri mezzi: Wyatt si accorge che suo fratello non è poi un semidio, ed entrambi non hanno più il panico quando si tratta di dichiararsi a una ragazza, o mettere a posto i bulletti. E Lisa, dopo che ha compiuto la propria missione, scompare, forse in cerca di altri teenager da aiutare..

Trivia

..Il film fu scritto dal regista in soli 2 giorni.. Ambientato, come tutti i film di Hughes, nell'immaginaria Shermer, Illinois.. Il nome di Lisa deriva da quello del primo computer con un interfaccia grafica, l'Apple Lisa.. E il computer usato per l'esperimento è un vero Memotech MTX512.. La canzone principale del film è "Weird science", del gruppo cult Oingo Boingo.. Mentre Anthony Michael Hall, Gary, ha continuato la propria carriera di attore, Ilan Mitchell-Smith, Wyatt, è diventato insegnante di storia medievale all'università..

Top

Una poltrona per due

Weekend con il morto

La donna esplosiva